Antiossidanti

Gli antiossidanti consentono la neutralizzazione dei radicali liberi che si formano sulla pelle durante i processi metabolici, il fumo, lo stress e la radiazione solare. Se c'è un eccesso di radicali liberi, si verifica uno stress ossidativo, che aumenta notevolmente il rischio di malattie e porta a un invecchiamento precoce della pelle. Antiossidanti esogeni: vitamine, carotenoidi, enzimi, flavonoidi, ecc. Gli antiossidanti neutralizzano i radicali liberi e proteggono così il corpo dai danni.

 

Cosa contengono gli antiossidanti?

In particolare, gli alimenti a base vegetale come frutta e verdura, cereali integrali, legumi e oli vegetali di alta qualità e noci sono incredibilmente ricchi di antiossidanti.

 

 

• Il beta-carotene è un antiossidante che il tuo corpo converte in retinolo e acido retinoico. Il retinolo è importante per la vista e l'acido retinoico supporta la crescita cellulare.

 

• La luteina è un antiossidante che aiuta la vista.

 

• Il licopene è un antiossidante che conferisce a frutta e verdura il loro colore rosso. Diversi studi hanno dimostrato che il licopene riduce il rischio di cancro alla prostata e malattie cardiovascolari.

• Il selenio è un minerale che crea enzimi antiossidanti nel tuo corpo. Questi enzimi prevengono il danno cellulare, stimolano la produzione di anticorpi e proteggono il corpo dalle tossine.

 

• La vitamina C protegge ossa, cartilagine, muscoli e vasi sanguigni e favorisce l'assorbimento del ferro.

 

• La vitamina E protegge le tue cellule dai radicali liberi. Supporta la formazione dei globuli rossi e aiuta l'assorbimento della vitamina K.

Gli antiossidanti del cibo sono, ad esempio, le vitamine C ed E, il selenio o composti vegetali secondari come beta-carotene, OPC (resveratrolo), flavonoidi, licopene (nei pomodori), zeaxantina (spinaci, paprika) o allicina (nell'aglio).

 

Uno degli antiossidanti più potenti è l'astaxantina, che è contenuta nelle alghe o nell'olio di krill. Si dice che dovrebbe funzionare molto meglio rispetto, ad esempio, al ß-carotene e persino avere un effetto antiossidante molto più forte della vitamina E.

 

Particolarmente consigliati sono frutta e verdura "rosse, arancioni e verdi" come spinaci o uva (verde), pomodori, mele e carote (arancio) e frutti di bosco (rossi).

 

Antioxidantien biozoom Messen Vitality

I radicali liberi

Ad esempio, stress o fumo, prendere il sole e persino respirare causano processi nel nostro corpo che chiamiamo ossidazione. I cosiddetti radicali liberi si formano durante l'ossidazione. Il nostro corpo può intercettare una certa quantità di questi composti aggressivi e in questo modo prevenire possibili danni cellulari. Solo quando i radicali liberi vengono creati in eccesso possono danneggiarci. Gli antiossidanti ci aiutano ad affrontare i radicali liberi. Contrastano i processi di ossidazione e possono rendere innocui i radicali liberi.